Kanazawa

Kanazawa, capoluogo della prefettura di Ishikawa, si è affermata come città castello nel cuore del dominio di Kaga durante il periodo Edo (1603-1868), quando era conosciuta come un fiorente centro di cultura. Quando si visita Kanazawa, si consiglia di iniziare con il Parco del Castello di Kanazawa, che è stato costruito da Maeda Toshiie, il signore del dominio di Kanazawa che ha servito sotto i grandi generali del XVI secolo Oda Nobunaga e Toyotomi Hideyoshi, e poi il Giardino Kenroku-en, costruito dai suoi discendenti ed è servito da giardino privato per i signori del clan Maeda. Il parco del castello di Kanazawa, è un’area enorme sei volte più grande Tokyo Dome, e ospita edifici storici (registrati come importanti proprietà culturali) come la “Porta Ishikawa”, la “Sanjukken Nagaya” (magazzino di 55 metri), e “Tsurumaru Soko” (magazzino Tsurumaru). “Hishiyagura” (torretta a forma di rombo), “Gojukken Nagaya” (magazzino lungo 91 metri) e “Hashizumemon Tsuzuki Yagura” (torretta che protegge il vicino cancello), tutti restaurati negli ultimi anni. Nelle vicinanze del castello di Kanazawa si trova il Giardino Kenroku-en: questo giardino mozzafiato è l’esempio massimo di un luogo in cui si rilassava nel tempo libero un signore feudale di Edo. Con lo stagno al centro, in perfetto stile chisen kaiyu-shiki, il giardino si può ammirare tutto l’anno, dal “Kenroku-en Kiku-zakura” (“ciliegie crisantemo”), che fioriscono in primavera e non si trovano da nessuna parte se non qui, alle foliage dell’autunno, alla bella neve bianca dell’inverno. Premiato con tre stelle da una guida turistica francese, è considerato uno dei tre migliori giardini del Giappone. Kanazawa è famosa inoltre per il suo artigianato tradizionale, con tutto ciò che va dalla lacca con la foglia d’oro, alla porcellana Kutani e alla tintura Kaga Yuzen. Presso l’Ishikawa Local Products Center, vicino a Kenroku-en, sono disponibili attività artigianali tradizionali come la produzione di piatti in foglia d’oro. Anche il “Museo d’arte contemporanea del XXI secolo, Kanazawa”, che permette di godere dell’arte moderna, è una destinazione molto apprezzata. Quest’ampia struttura ospita molte opere d’arte moderna disposte in modo spazioso, e anche l’area di libero accesso ha molto da offrire. Mentre siete a Kanazawa, che si affaccia sul Mar del Giappone, non dimenticate di gustare i frutti di mare freschi come le ricciole del Pacifico e i granchi! Kanazawa è diventata sempre più vivace e più facile da raggiungere con l’apertura dell’Hokuriku Shinkansen negli ultimi anni, quindi perché non fare un salto?

Giardino Kenroku-en
Parco del Castello di Kanazawa
Un esempio di artigianato in foglia d’oro