Lago Blu di Biei

La città di Biei si trova nella parte centrale di Hokkaido. Una delle aree più popolari di questa zona è il “lago blu”, dove le dolci colline continuano ad essere belle, dove larici e betulle si ergono sull’acqua blu. A seconda della stagione e dell’angolo di osservazione, chi osserva resta estasiato dal  colore della superficie dell’acqua che cambia, dal blu cobalto al verde smeraldo, Il colore di questo lago varia dal turchese acceso al verde smeraldo fino al blu cobalto, a causa delle impurità presenti nelle acque provenienti dalle Cascate Shirahige. A seconda delle stagioni e del vento, delle nuvole e della pioggia, il lago cambia aspetto ogni volta.

Il segreto di questo colore affascinante è l’influenza della cascata Shirahige nella stessa città. Si ritiene che l’agente responsabile del colore blu del lago sia l’idrossido di alluminio colloidale, una sostanza naturale presente nell’acqua.Quando l’acqua della cascata contenente alluminio viene mescolata con l’acqua di Biei, si generano particelle colloidali che riflettono la luce del sole. Inoltre, le componenti di zolfo e calce dell’acqua del vicino Shirogane Onsen sono ulteriormente disseminate di luce, accentuando ulteriormente l’azzurro dell’acqua.

Non solo dalla primavera all’autunno, ma anche nell’inverno più freddo, il contrasto tra il blu e il bianco prima che la superficie dell’acqua si congeli e la comparsa della neve che cade sulla superficie dell’acqua ghiacciata vi intratterrà con una bellezza diversa.


Stagno blu