Stufato e anguilla

La cucina nabe, o stufato, dove si riscalda la zuppa e vari ingredienti gustosi in una pentola, è estremamente popolare in Giappone. In generale, nella stagione fredda si possono gustare anche stufati di specialità locali provenienti da tutto il Giappone come piatti cucinati in casa nei ristoranti specializzati. La storia del nabe è molto antica, si dice che abbia avuto origine da ceramiche che risalgono al 13.000 a.C. circa. Facendo bollire gli ingredienti crudi, è possibile cuocerli lentamente e ottenere tutte le sostanze nutritive disciolte nella zuppa. Lo stufato più popolare che si mangia a livello nazionale è il mizutaki, che in origine era un piatto locale di Hakata a Kyushu. Mettete il pollo nel nabe con l’acqua e le verdure, e lasciatelo cuocere a fuoco lento. La zuppa che rimane alla fine può ancora essere gustata fino all’ultima goccia intingendo riso o noodle come l’udon. Vi consigliamo inoltre di provare stufati e zuppe locali come lo stufato kiritanpo ad Akita , servito con gnocchi di riso cilindrici, e lo stufato ishikari a Hokkaido, con miso e salmone, durante il vostro viaggio.

L’anguilla è altamente nutriente ed è da tempo apprezzata in tutto il Giappone come “alimento rinvigorente”. Ancora oggi, soprattutto nei caldi mesi estivi di luglio e agosto, è consuetudine mangiare anguilla come cura per la stanchezza estiva. In passato era comune tagliare cuocere questo pesce allo spiedo e cospargerlo di sale. Intorno al 1700, con la proliferazione della salsa di soia, la popolarità dell’anguilla alla griglia kabayaki è esplosa. Unadon e unaju, che sono piatti a base di anguille salate alla griglia e condite con salsa dolce e piccante e servite sul riso, hanno conosciuto un enorme boom di popolarità. Al giorno d’oggi potete mangiarle nei ristoranti specializzati in anguille di tutto il Giappone, ma poiché le anguille sono un piatto di alta classe, molte persone preferiscono gustarle per occasioni speciali e anniversari. Le famose aree di produzione giapponese di anguilla includono le prefetture di Kagoshima, Aichi e Shizuoka. Anche lo hitsumabushi di Nagoya, che viene realizzato tagliando le anguille e stendendole sul riso, è famoso in tutta la nazione.

Stufato nabe ishikari
Kiritanpo (bastoncino di riso schiacciato)
Unaju (anguilla su riso)