Furano

Furano, situata nel centro di Hokkaido – è soprannominata “Città ombelico” – è una delle località turistiche più popolari dell’isola. Se c’è un posto a Furano che è più rinomato di ogni altro come meta turistica, è senz’altro il vasto campo di fiori di lavanda. Il periodo migliore per vederlo è da fine giugno all’inizio di agosto di ogni anno, e verso la metà di luglio si rimane affascinati dalla vista dei fiori viola dal dolce profumo che sbocciano dappertutto. Circondata da splendide montagne, Furano è benedetta da un ambiente che permette di praticare una varietà di sport all’aria aperta. Soprattutto in inverno, si possono praticare varie attività sulla neve come lo sci, lo snowboard, e andare in giro con le racchette da neve e le motoslitte in una delle migliori stazioni sciistiche del Giappone, che ha ospitato più di 10 volte eventi di Coppa del Mondo. Anche gli sport fluviali come il rafting e il trekking sono consigliati in estate. Sono popolari anche le mongolfiere e i parapendii, che permettono di godere della spettacolare e magnifica vista aerea. La regione di Furano ha iniziato inoltre a produrre vino nel 1972, diventando uno dei migliori produttori di vino del Paese. Presso la Cantina Furano di mattoni rossi si può osservare come viene prodotto il vino e assaggiarlo gratuitamente. Il vino Furano, prodotto con uva coltivata al 100% a Furano, è il regalo perfetto per le vostre persone care.

Campo di lavanda
Sci