Tsuruoka

La città di Tsuruoka, nella prefettura di Yamagata, si è imposta per la prima volta all’inizio del XVII secolo come città castello del dominio Shonai. Oltre ai resti del castello di Tsuruoka, la città ha anche il “Chido-kan”, l’unico han-ko esistente nella regione del Tohoku (una scuola per i figli dei servitori del feudatario del dominio), dove si può conoscere la storia di Tsuruoka nel primo periodo moderno. La chiesa cattolica di Tsuruoka permette anche di vedere una statua della “Vergine Maria Nera”, una delle poche immagini del genere al mondo. Il vecchio maniero conosciuto come “Heishindo” è un importante bene culturale del Giappone. Il parco di Tsuruoka è uno dei posti migliori della prefettura per vedere i ciliegi in fiore in primavera; vi crescono circa 730 ciliegi. Queste e altre fantastiche attrazioni sono tutte accessibili a piedi e aspettano solo di essere visitate!

Il Chido-kan, situato a ovest del parco Tsuruoka, è un museo che un tempo era la residenza del clan Sakai, il signore del dominio Shonai. Ospita un raro giardino Shoin-zukuri e importanti beni culturali. Nel parco di Tsuruoka c’è anche una sala commemorativa per Shuhei Fujisawa, autore di romanzi storici nato a Tsuruoka.

La prefettura di Yamagata è attiva nella produzione di sakè da molti anni e ci sono molte fabbriche di sakè. Tra queste, Dewanoyuki Shuzo, che si trova nel quartiere Oyama di Tsuruoka da circa 400 anni, propone visite alla distilleria di sakè dove i visitatori potranno gustare il sakè appena fatto. Consigliato anche per l’acquisto di souvenir!


Chido-kan, la scuola samurai Shonai

Parco di Tsuruoka