Santuario Motonosumi Inari

Il Santuario Motonosumi, situato nella penisola di Mukatsuku nella prefettura di Yamaguchi, fu costruito nel 1955 quando un pescatore locale, Hitoshi Okamura, ricevette un messaggio dalla volpe bianca. Da allora, è stata venerata dalla gente del posto come messaggera del dio della prosperità economica, del grande pescato, della sicurezza marittima, della buona sorte, del parto, della difesa dal male, della fortuna, della sicurezza del traffico, dei risultati accademici e dell’appagamento del desiderio.

La caratteristcia di questo santuario, che sorge in riva al mare, è rappresentata dai 123 archi di torii allineati per oltre 100 metri. Sullo sfondo delle profonde onde blu dell’Oceano Pacifico, un paesaggio lussureggiante si estende ovunque, e gli archi di torii rossi che si allineano al centro. La combinazione è davvero spettacolare, accattivante per i sorprendenti contrasti cromatici della natura.

Inoltre, c’è un grande torii con un’altezza di circa 6 m, e sopra di esso è installato un salvadanaio. È molto difficile gettarvi i soldi dal basso, ma se riuscite a centrarlo, il vostro desiderio si avvererà. Perché non provarci?


Santuario Motonosumi Inari

Santuario Motonosumi Inari