Isole Ishigaki, Miyako e Amami Oshima

Esistono diverse isole remote nel sud del Giappone. Circondata da tutti i lati dal mare, la ricca vegetazione cresce spontanea in un modo che si può trovare solo su queste isole.

Una di queste isole, Amami Oshima (prefettura di Kagoshima) per gran parte è coperta di foreste, vi è anche una foresta di mangrovie nota come la seconda area più grande del Giappone. Lo scenario naturale rimane intatto.

Un particolare riguardo va dedicato all’isola di Ishigaki (Prefettura di Okinawa), che si dice abbia il più bel cielo notturno stellato del Giappone. Delle 88 costellazioni, 84 possono essere osservate da qui, e il Parco nazionale Iriomote Ishigaki è stato designato nel 2018 come area per la conservazione del cielo stellato notturno.

A Miyako-jima, nella prefettura di Okinawa, nella parte sud-occidentale dell’isola, si trova La spiaggia di Yonaha Maehama, un litorale di sabbia bianca lungo 7 km e si dice che sia “la più bella spiaggia dell’Oriente”. L’acqua cristallina ha gradazioni dal verde seraldo al blu marino, un meraviglioso effetto che fa pensare ad un dipinto. Quando verrete a Okinawa non perdetevi questa isola meravigliosa.


Ishigakijima

Isola di Iriomote